Menfi Sicilia recensioni e feedback clienti Vulcanoconsult

La localizzazione è indicativa con un margine di circa 100 metri - location approximate in a range of 100mts
chiudi

Menfi



Lungo la costa sud occidentale della Sicilia, posta tra l'area dei templi dorici di Selinunte e l'area degli scavi archeologici di Eraclea Minoa, sorge la città di Menfi in Provincia di Agrigento. Posta sui rilievi collinari, a tre Km dalla costa mediterranea, fra i fiumi Belice e Carboj, la città presenta un impianto urbanistico seicentesco a scacchiera con comparti molto ampi e corti interne

La fascia costiera del Comune di Menfi,  si estende per circa 10 Km ed è caratterizzata da una spiaggia sabbiosa con la presenza del fenomeno delle dune. Le dune infatti invadono l'entroterra per parecchie centinaia di metri ed hanno caratteristiche di mobilità ed inconsistenza dovuta alle poche piogge, al caldo africano, ed all'intensità dei venti. Fanno riferimento a questa fascia di platea sabbiosa, il borgo marinaro di Porto Palo, la riserva naturale delle foci del fiume Belice a cui si integra la zona balneare di Porto Palo e Lido Fiori. È entro questo ambiente costiero che si inseriscono alcune aree di particolare interesse naturalistica quali:

Le "solette" di Porto Palo che si estendono per circa 25 ettari con il vallone Gurra di mare che si apre sul mare e con la spiaggia che conserva suggestivi aspetti di naturalità.
Il "Serrone Cipollazzo", area collinare ricoperta di sabbia fino all'altezza di 60 m tanto da sembrare una gigantesca duna, è ricoperto interamente da un fitto canneto con presenza di specie vegetali a clima mediterraneo.
La Collina "Capparrina di Mare", ricoperta da una fitta e rigogliosa vegetazione di palme nane, con una spiaggia  silenziosa che rivela aspetti faunistici di notevole interesse quali la tartaruga marina e i gabbiani reali.
La costante di queste aree è il clima di tipo "Mediterraneo" con temperatura media di 26° - 28° C in luglio ed agosto e con punte massime di 40° - 43° C